Sezione Astrofotografia
Unione Astrofili Italiani
 

Risorse
 Home
 Deep sky
 Reflex digitale
 Camera CCD
 Reflex analogica
 Ottica adattiva
 Narrow band
 Imaging dalla città
 Drift Scan
 High res
 Pianeti
 Luna
 Area tecnica
 Tecniche e
 metodotologie
 Elaborazione
 Time-lapse
 News
 Mailing list
 Premio Nazionale
 di Astrofotografia
 F. Longarini
 Galleria
 Astroimmagini UAI
 Premio
 Longarini
 Informazioni
 Lo Staff
 Contattaci
 

Cerca


 

ADS
 

ADS
 

   Warning: preg_match(): Unknown modifier '2' in /web/htdocs/astrofotografia.uai.it/home/includes/counter.php on line 50
Tecniche di elaborazione nelle immagini del Profodo Cielo.
La raccolta dei dati in campo è soltanto una parte del lavoro di realizzazione dell immagine finale.


Una delle fasi principali nel processo di creazione della immagine astronomica è quella dedicata alla elaborazione. Essa rappresenta sostanzialmente tutte quelle operazioni necessarie ad esaltare e, spesso, rendere visibili alcune caratteristiche del soggetto ripreso.

Con la possibilità di trattare segnali digitali si è presentata la possibilità, processando il segnale raccolto durante la fase di ripresa, di mostrare informazioni che, seppur già presenti nell'immagine ripresa, risultano poco evidenti o di difficile interpretazione.

In un primo tempo le tecniche di elaborazione erano usate con l'intento di semplificare la visione di caratteristiche diverse del segnale come ad esempio accadeva nella elaborazione a falsi colori.

Con il tempo, e con l'affinarsi degli algoritmi, si è passati alla possibilità di visualizzare domini più ampi di segnale come nel caso del Digital Developing Process (DDP) o nell'aumentare il rapporto segnale-rumore con i vari metodi di stacking fino ad arrivare alle più recenti tecniche di recupero del segnale possibili attraverso gli algoritmi di deconvoluzione, tema, tra l'altro in rapida evoluzione.


Articoli correlati

La calibrazione del colore con il metodo della stella G2V - Prima parte (Nicola Montecchiari)

La calibrazione del colore con il metodo della stella G2V - Seconda parte (Nicola Montecchiari)

Il bilanciamento del colore con l'uso degli istogrammi (Giovanni Benintende)

Allineamento delle immagini con Deep Sky Stacker (Renzo del Rosso)

Elaborazione separata delle stelle (Giovanni Benintende)

Correzione del fondo cielo e dei gradienti strumentali per una nebulosa disperatamente debole (Gimmi Ratto)


Video tutorial

Tecniche di stretching e DDP (Giovanni Cortecchia) - versione on-line - versione download

Recupero del colore in Photoshop (Giovanni Cortecchia) - versione on-line - versione download

Calibrazione del colore in AstroArt 4 (Giovanni Cortecchia) - versione on-line - versione download

Regolazione dei livelli di luminosità (Giovanni Cortecchia) - versione on-line - versione download

Rimozione di gradienti e vignettature in Photoshop (Giovanni Benintende) - versione on-line - versione download

Maschere di livello in Photoshop (Giovanni Benintende) - versione on-line - versione download

Calibrazione, conversione RGB e stacking di riprese DSLR con MaxIm/DL 5 (Andrea Tamanti) - versione on-line - versione download

Elaborazione separata delle stelle - Parte I (Giovanni Benintende) - versione on-line - versione download

Elaborazione separata delle stelle - Parte II (Giovanni Benintende) - versione on-line - versione download

Filippo Ciferri
Giovanni Cortecchia

Sezione Astrofotografia

Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto ® 2008 http://astrofotografia.uai.it
SEO Blog | Photoshop CS6 keygen
PHP-Nuke è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL.
Versione PHPNuke Donkeys by www.phpnukefordonkeys.com
Webmaster Gennaro Cinquegrana (rino) & Christian Gentile (MisterMAD)
Generazione pagina: 0.07 Secondi