Sezione Astrofotografia
Unione Astrofili Italiani
 

Risorse
 Home
 Deep sky
 Reflex digitale
 Camera CCD
 Reflex analogica
 Ottica adattiva
 Narrow band
 Imaging dalla città
 Drift Scan
 High res
 Pianeti
 Luna
 Area tecnica
 Tecniche e
 metodotologie
 Elaborazione
 Time-lapse
 News
 Mailing list
 Premio Nazionale
 di Astrofotografia
 F. Longarini
 Galleria
 Astroimmagini UAI
 Premio
 Longarini
 Informazioni
 Lo Staff
 Contattaci
 

Cerca


 

ADS
 

ADS
 

   Warning: preg_match(): Unknown modifier '2' in /web/htdocs/astrofotografia.uai.it/home/includes/counter.php on line 50
Benvenuti nella Sezione Astrofotografia UAI

Un gruppo di esperti al servizio degli appassionati di fotografia astronomica, delle altre sezioni di ricerca e di quanti sono incuriositi da questa splendida passione.

Dalla fine del XIX secolo la ricerca astronomica si è sempre più spesso avvalsa della registrazione delle immagini astronomiche su lastre fotografiche, dalle quali gli astronomi hanno tratto importanti scoperte.

La disponibilità di apparecchiature fotografiche amatoriali nella seconda metà del XX secolo e la diffusione dell’elettronica digitale negli ultimi decenni hanno reso possibile la diffusione della fotografia astronomica amatoriale. Dapprima con risultati soddisfacenti. Oggi, grazie agli sviluppi tecnologici, con risultati impensabili fino ad una ventina di anni fa.

Nell'ultimo decennio la crescente disponibilità di strumentazioni sofisticate, grazie ad un uso sempre più diffuso di elettronica ed informatica, ha caratterizzato fortemente il settore della fotografia astronomica, avvicinando tantissimi appassionati a questa splendida disciplina che fino ad un certo periodo è stata appannaggio di pochi fortunati.

Molti dei veterani della fotografia astronomica tradizionale hanno convertito la loro esperienza sulle riprese analogiche in competenze di acquisizione e trattamento al computer di immagini astronomiche digitali, con le fotocamere reflex digitali nel frattempo apparse sul mercato, con le webcam adattate al telescopio e con le camere ccd specifiche per la fotografia astronomica.

Nell’ambito dell’Unione Astrofili Italiani si sentiva la mancanza di un gruppo di lavoro che si dedicasse allo studio ed alla dovulgazione della fotografia astronomica.

In occasione del quarantennale dell’UAI che si è svolto a Faenza nel mese di Settembre 2007, il giorno 22 l’Assemblea dei Soci ha deliberato l’istituzione della Sezione Astrofotografia, dando mandato al responsabile di costituire un gruppo di lavoro stabile per lo svolgimento delle seguenti attività:


Studiare ed approfondire la conoscenza delle tecniche astrofotografiche e divulgarne le metodologie;
Svolgere un ruolo di supporto tecnico per le altre sezioni di ricerca che si avvalgono della fotografia astronomica;
Fornire consulenza a coloro i quali sono attratti dal mondo dell’astrofotografia ed a coloro che desiderano migliorare il proprio grado di conoscenza in materia;
Fornire supporto tecnico ai possessori di strumentazioni astrofotografiche che necessitano di informazioni al riguardo.

La Sezione Astrofotografia UAI è costituita da uno Staff di esperti nelle varie aree di interesse, dalla fotografia analogica con la pellicola all'ottica adattiva per le camere ccd amatoriali.

In questo sito web ogni area di interesse contiene una breve presentazione da parte della persona competente ed una serie di articoli di approfondimento, predisposti dai componenti della Sezione, o da chi desidera contribuire attivamente con validi lavori. Trattandosi di un sito sviluppato da poco tempo, la maggior parte delle aree di interesse potrebbero per il momento essere prive di articoli, o comunque in via di costruzione.


Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li posta, tutto il resto ® 2008 http://astrofotografia.uai.it
SEO Blog | Photoshop CS6 keygen
PHP-Nuke è un software libero rilasciato con licenza GNU/GPL.
Versione PHPNuke Donkeys by www.phpnukefordonkeys.com
Webmaster Gennaro Cinquegrana (rino) & Christian Gentile (MisterMAD)
Generazione pagina: 0.33 Secondi